Comunicazione

Comportamenti che “uccidono”

Comportamenti che “uccidono”

Ho trovato un bello spunto di riflessione in merito al binomio comportamento-sicurezza. Fuori dai nostri confini l’istruzione alla sicurezza non è solo di carattere “razionale” ma da tempo si utilizzano tecniche con  le quali si vuole andare a lavorare proprio sui comportamenti, sulle credenze. Sono tecniche di comunicazione che lavorano sulla parte non conscia proprio(…)

Pensiero ed atteggiamento positivo

Pensiero ed atteggiamento positivo

C’è stato un periodo post new-age in cui tutti parlavano di “pensiero positivo”. La stessa fortunata diffusione non ha avuto invece il concetto di focalizzazione positiva o di atteggiamento positivo. Se il pensiero positivo mi “prepara” ad una certa reazione, l’atteggiamento positivo mi guida ad un comportamento mirato, alla interpretazione per l’azione. Insomma se mi(…)

La montagna Parla

La montagna Parla

Abbi massimo rispetto per questo luogo e per tutto ciò che quassù trovi Se tu non l’hai portato con fatica, qualcun’altra lo ha fatto. Se tu essere vivente, non credi in un essere supremo, guardati attorno e pensa, se tu saresti in grado di fare tutto ciò che il tuo occhio vede. Amami e non(…)

THAT’S IT I QUIT I’M MOVIN’

THAT’S IT I QUIT I’M MOVIN’

Mi sono innamorato :-) Una voce da brividi lungo la schiena, amo la musica, amo le emozioni che percorrono il mio corpo nell’ascoltare brani come questo, amo ricordare cosa mi fa “vibrare” … ah già … adesso spengo il telefono :-)

Quante altre cose ci stiamo perdendo?

Quante altre cose ci stiamo perdendo?

Un uomo si mise a sedere in una stazione della metro a Washington DC ed iniziò a suonare il violino; era un freddo mattino di gennaio. Suonò sei pezzi di Bach per circa 45 minuti. Durante questo tempo, poiché era l’ora di punta, era stato calcolato che migliaia di persone sarebbero passate per la stazione, molte(…)

Perché aspettare ?

Perché aspettare ?

Che bello quando si riesce a dedicare la domenica ad un po di sana lettura, quando poi è un libro a chiamarci è ancora più bello. Questa mattina m sono alzato, sono passato davanti alla libreria ed un libro mi ha chiamato: “pssss pssss pssss ehi … ehi tu ! Si dico a te …(…)