Fiori (di zucca) per Elisa (Risotto)

Fiori (di zucca) per Elisa (Risotto)

  1. Oggi mi sono trovato in casa dei fiori di Zuzza (che adoro) … e come caspita li cucino?. Ho letto un po in giro e poi è iniziata la fase creativa. Io li voglio fare cosi:
  2. Risotto ai fiori di zucca e Zafferano

  3. Risotto ai fiori di zucca? Adesso ci studio un po e poi vado a … creare! #PM_Recipe #PM_ricetta
  4. Prima di tutto bisogna pulirli: puliscili all’ultimo minuto, il fiore di zucca è molto delicato e se lo pulisci molto tempo prima … rischi di “perderlo” … “lo stiamo perdendooooooo” :-)
  5. Li passi sotto l’acqua fredda corrente e togli i pistili
  6. Un po di ammrazione per questo spettacolo della natura
  7. poi con le zucchine piccoline che erano attaccate ai fiori … ci faccio una cubettata al coltello
  8. Preparo il brodo vegetale … perchè il dado non è mica una cosa buona :-)
    Ci metto una zucchina, una carota, un po di cipolla insomma … guardo nel frigor le verdure che stanno andando a male e le butto in acqua a bollire per farci un brodo.
  9. Intanto bisogna scegliere per il vino per “sfumare” il risotto e anche … da bere subito :-) Ecco qui:
  10. Butto la dadolata di zucchine in una pentola con un po di olio, aggiungo mezzo bicchiere di acqua per ammorbidirle e faccio andar una decina di minuti fino a quando l’acqua evapora e torna ad esserci solo l’olio. Salo e pepo.
  11. Solo al termine butto i fiori di zucca puliti e tagliati a metà e li lascio andare qualche minuto, basta veramente poco …
  12. A questo punto devo decidere la colonna sonora per questo piatto e … come d’incanto eccola: ELisa 
  13. Già che ci sono faccio un piatto in piu e la invito … non si sa mai :-) … magari è da queste parti :-)
  14. Mettto la cipolla a far rosolare con il burro, appena sciolto il burro unisco il riso (carnaroli) e lascio scaldare fino a quasi tostarlo. Poi mezzo bicchiere di vino bianco per sfumare e via di brodo.
    Quando ormai è terminata la cottura (circa 20 minuti) aggiungo le zucchine con i fiori di zucchina, una noce di burro, il grana e lascio amalgamare almeno 5 minuti.
  15. Poi impiatto e faccio vedere a mio figlio per avere un commento:
  16. Preso dalla scia di Bastianich mio figlio (10 anni) mi dice: “Vomito di Cammello … io muoro!”
    Lo AMO … avrà pur preso da qualcuno :-) ?
    Il piatto è buonissimo … a presto :-)
  17. Dimenticavo, ho passato le verdure che ho usato per fare il brodo al frullatore ad immersione ottenendo una cremina per guarnire il piatto e una soup per questa sera :-)

Did you find this story interesting? Be the first to
or comment.

Liked!